Rimini e Riviera romagnola, matrimonio perfetto

Dove sono le più belle e attrezzate spiagge italiane? Ma in Riviera Romagnola, con Rimini che si rende protagonista di un turismo di pregio, con strutture ricettive che da anni accolgono e soddisfano i turisti da tutto il mondo. Le discoteche di Rimini sono leggende per giovani e meno giovani, mentre il nuovo polo fieristico offre moltissimi eventi di rilievo internazionale grazie a meetings, congressi e manifestazioni tutto l'anno. In Estate la Notte Rosa, in inverno i presepi di sabbia e il Capodanno più pazzo che ci sia! Gli stabilimenti balneari del riminese si classificano in vetta alla lista europea nel settore, e cosí alberghi, hotels e residence offrono a prezzi concorrenziali e per tutte le tasche il massimo del comfort a tutti. Qui troveranno quello che cercano giovani e coppie, intere famiglie e anziani. Infatti Rimini è anche conosciuta ed attrezzatissima per il turismo della terza età. Cosa cercare nella cittadina romagnola? Non solo divertimento ma anche storia e cultura, se pensiamo che fin dal Medioevo e Rinascimento, Rimini e i suoi territori limitrofi furono teatro di contese tra i Malatesta, signori di Rimini, e i Montefeltro, duchi di Urbino. I pezzi di borgo antico ed i castelli raccontano un grandioso passato. Non a caso la storia dei Malatesta si intreccia saldamente a quella riminese: restano la Rocca Malatestiana o Castel Sismondo, palazzo-fortezza eretto fra il 1437 e il 1446, e il Tempio Malatestiano, dal 1809 divenuto Cattedrale di Rimini: esterno ad opera di Leon Battista Alberti e interno ricco di sculture risalenti a Agostino di Duccio, un crocifisso dipinto su tavola da Giotto e una pala di Giorgio Vasari. Da vedere nella nostra passeggiata storica anche l'Arco di Francesca o Porta Galliana: l’Arco Gotico (questo è il nome originale) costituiva la porta di entrata per la città vicina al fiume Marecchia, ma ora ridotta a rudere. Sempre più indietro nel tempo si va con il Ponte di Tiberio (14 – 21 d.C.) che segna l’inizio della via Emilia, e, risalendo nei flussi del destino di questa cittadina, tra i monumenti da visitare avrete la Chiesa di San Giuliano di origine benedettina, risalente al IX sec. e ricostruita nel XVI secolo e sita nel borgo antico di San Giuliano del XV secolo. Per alloggiare a Rimini la serie di strutture ricettive è davvero amplissima: gli hotel e i residence sono convenienti ed economici, davvero alla portata di tutti, e offronouna gamma di servizi eccellenti e di buona qualità ad ottimi prezzi, sia hotel di lusso superaccessoriati. Tutti hanno strepitose offerte all'insegna del massimo comfort! Proseguendo nel nostro tour cittadino, arriveremo alla Porta Gervasona del 1733, e poi ci giostreremo lungo le bellissime Mura Malatestiane le quali cingono tutto il borgo S. Giuliano. Senza scordare di visitare anche le antiche Mura medievali del XII e XIII secolo.